Galleria Adozioni

Ralph

“Ciao a-Mici, mi chiamo Ralph e sono un micino bianco e rosso di due mesi. Mi hanno chiamato come un personaggio di ”Uccelli di rovo” perché proprio in un rovo mi sono andato a cacciare: ero spaventato, sul ciglio di una strada dove le auto vanno tanto tanto veloci, strillavo impaurito nascosto tra le spine. Fortunatamente i volontari sono stati pazienti e sono riusciti a tirarmi fuori di lì… E adesso mi trovo in un rifugio con il mio ormai inseparabile peluche più grande di me!
Cerco una casina dove avere tanto amore e sentirmi al sicuro… Sono un gattino affettuoso, accogliete questo batuffolo nelle vostre vite e non ve ne pentirete… Adottatemi!”
Questo l’annuncio di Ralph, un adorabile gattino che per fortuna ha trovato casa. Ecco le parole della sua dolcissima adottante di Varese:

“Ho trovato l’annuncio di Ralph per caso su internet mentre cercavo un fratellino per la mia gattina, Ziggy. Direi che è stato amore a prima vista! Era un batuffolino rosso e bianco con due occhietti vispi e intelligenti che si aggrappava con tutte le sue forze a un peluche più grosso di lui.
Ho subito chiamato il numero indicato e grande è stato il mio stupore quando mi hanno detto che Ralph si trovava a Molfetta, a più di mille chilometri da noi, mentre io pensavo di andare a prenderlo il giorno seguente vicino a casa.

Questa cosa mi ha un pochino scoraggiata, ma le bravissime volontarie dell’Associazione mi hanno rincuorata in tutti i modi illustrandomi la perfetta organizzazione che hanno messo in piedi per poter far adottare i loro bellissimi mici in tutta Italia. La sua storia è triste, come quella della maggior parte di loro…

È stato trovato sul ciglio di una superstrada molto trafficata, incastrato in mezzo a dei cespugli di rovi, piangeva e urlava come un disperato, era piccolo e solo! Per fortuna qualche anima sensibile ha chiamato una volontaria che è riuscita con grandi sforzi a liberarlo da lì e portarlo al centro. Io intanto continuavo a pensare a Ralph, al fatto che viveva in una gabbietta e non vedevo l’ora di portarlo a casa mia e circondarlo di amore.

Il 28 settembre finalmente è arrivato il giorno della consegna del piccolo; ci siamo recati con tutta la famiglia nel luogo designato aspettando il corriere che ci doveva consegnare il nostro Ralph. Non so descrivere l’emozione che abbiamo provato quando l’autista ci ha consegnato il trasportino! Ralph era reale… Era lì, un po’ spaventato e sporco, ma finalmente lo avremmo portato a casa con noi e sarebbe stato libero e circondato da una famiglia che lo amava.

Il resto… è una storia a lieto fine! In un giorno Ralph si è ambientato in casa e ha cominciato a girare senza paura, a dormire in braccio facendo fusa a tutto spiano ogni volta che qualcuno lo accarezzava. Piano piano ha cominciato a scoprire la sua casa, si è scelto la sua cuccetta dove dormire e ha cominciato a giocare con Ziggy, mostrando il suo carattere affettuoso e giocherellone.

Ora Ralph è un gatto adulto, bello e forte, sempre pronto a giocare e a fare le fusa. La prima cosa che fa al mattino quando si sveglia è mettersi sulle spalle di mio marito a farsi coccolare, vuole stare lì almeno dieci minuti a prendersi le coccole e a fare fusa a tutto spiano, poi scende e comincia la sua giornata! E’ un vero amore, tutti in famiglia lo adoriamo e ringraziamo di averlo con noi!”.

Ralph ha trovato casa, ma altri mici sono ancora in attesa di adozione. E se fossi tu il prossimo adottante? Clicca QUI.

Vorresti darci una zampa per accudire i nostri micetti in stallo? Clicca QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email
Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi